Ratificato l’Accordo di collaborazione tra Serbia e RS

11 01 2008

La Republika Srpksa festeggia il suo sedicesimo anniversario, e durante i festeggiamenti della festa della Repubblica il Presidente della Serbia, Boris Tadic, il Presidente del Parlamento di Serbia, Oliver Dulic e il Premier della RS promuovo una maggiore collaborazione tra i rispettivi Parlamenti della comunità serba.

articolo completo

Annunci




Il PDK chiede astensionismo alle elezioni presidenziali della Serbia

10 01 2008

Il Partito Democratico del Kosovo (PDK) invita gli albanesi della regione di Presevo a boicottare le elezioni in Serbia che si terranno il prossimo 20 gennaio.

articolo completo





SERBIA: PRESIDENZA SLOVENA PER FIRMA ACCORDO ASA A FINE MESE

10 01 2008

Lubiana, che dal primo gennaio ha assunto la presidenza di turno dell’Ue, spinge l’acceleeratore dell’accordo di stabilizzazione e di associazione

articolo completo





L’Unione europea frena Lubiana sull’integrazione di Belgrado

10 01 2008

L’Ue dovrà firmare l’Accordo di associazione e stabilizzazione (Asa) con la Serbia entro gennaio.È quanto ha auspicato ieri il ministro degli Esteri sloveno Dimitrij Rupel. “Io – ha affermato a Lubiana – sono tra quanti ritengono che l’Asa debba essere firmato al più presto, se possibile di qui alla fine del mese”. La questione, in effetti, dovrebbe essere discussa dai ministri degli Esteri dei Ventisette il 28 gennaio a Bruxelles, in occasione del Consiglio affari generali e relazioni esterne.

articolo completo





UE FINANZIAMENTO A SERBIA DA 190 MLN EURO PER 2008

7 01 2008

Il denaro sara’ utilizzato per la realizzazione di diversi progetti mirati al miglioramento dell’economia e degli standard di vita del paese. Undici milioni di euro verranno investiti nella creazione di un sistema di istruzione per adulti e nella formazione di dirigenti e quadri, mentre due milioni e mezzo saranno dedicati a progetti mirati alla lotta alla corruzione

articolo completo





Serbia: Bruxelles scelga tra Belgrado e Pristina

7 01 2008

L’Unione europea deve scegliere tra Belgrado e Pristina. Sono queste le dichiarazioni del primo ministro serbo, il filo-atlantico Vojislav Kostunica, rilevando che l’opzione per l’Ue è tra “la firma dell’Accordo di stabilizzazione e associazione con la Serbia o l’invio di una missione civile in Kosovo”.

articolo completo





Presidenziali in Serbia

27 12 2007

Boris Tadic e Vojislav Kostunica

Fissata la data delle presidenziali in Serbia, resta da capire che esito avranno i dissapori tra il premier Kostunica e l’attuale presidente Tadic, rispettivamente leader dei partiti di governo DSS e DS, per comprendere meglio che direzione prenderà il Paese

articolo completo