Il FMI critica il Governo albanese e chiede l’aumento delle tariffe

7 01 2008

Un’analisi dell’economia albanese nell’intervista di Gerwin Bell, rappresentante del Fondo monetario internazionale per l`Albania, rilasciata al Voice America. “Il 2007 – secondo Gerwin Bell – è stato un anno interessante, segnato tuttavia da molti problemi”, tuttavia l`economia è riuscita a svilupparsi più del 2006, grazie soprattutto ad una maggiore produzione interna, nonostante la siccità e l’aumento dei prezzi nel settore alimentare. Il FMI ora chiede di far fronte alle perdite della KESH di oltre 20 miliardi di lek, “che devono essere finanziate in qualche modo perché non esistono soldi gratuiti” , e propone l’aumento delle tariffe.

articolo completo